Clinical EFT – Emotional Freedom Techniques© (conosciuto anche popolarmente come Clinical Tapping)1 è un approccio clinico versatile ed efficace ideato da Dawson Church e sviluppato negli ultimi 20 anni da vari terapeuti tra cui Peta Stapleton. È formato da varie tecniche evidence-based volte alla regolazione dell’attivazione somatica e alla diminuzione dello stress ed è strutturato in un insieme di modalità di rielaborazione degli eventi disturbanti.

Abbiamo oggi a disposizione dati scientifici solidi, di buona qualità e in crescita che incoraggiano a conoscere e applicare l’EFT all’interno del trattamento del PTSD, dei disturbi d’ansia, della depressione e dei disturbi da somatizzazione.

page1image3838906528 ©
page1image3836978720

(Il logo EFT Universe e EFT Universe Training è usato con concessione e permesso di Dawson Church/EFT Universe)

Le tecniche Clinical EFT si basano su:

– esposizione graduale e prolungata agli stimoli disturbanti o emotivamente intensi;
– dialogo interno, convinzioni e affermazioni che nutrono aspetti quali libertà, consapevolezza, accettazione, compassione, cura, scelta e di autocura;
– stimolazione somatica del corpo, che la persona effettua in autonomia, tramite la pressione ripetuta di punti nel corpo, derivati dalla Medicina Tradizionale Cinese.

Esiste un protocollo-base per svolgere i “round” di tapping in modo chiaro e strutturato, detto Basic Recipe (“Ricetta Base”). La Basic Recipe, nei suoi aspetti più elementari, è utilizzabile anche come strumento di self-help e di empowerment per il paziente. Intorno al protocollo-base sono state via via verificate scientificamente e integrate altre 48 tecniche e protocolli che rendono Clinical EFT uno strumento clinico di grande versatilità ed efficacia.

Il Workshop Introduttivo – che corrisponde al Livello 1 della Formazione in Clinical EFT –  permetterà ai partecipanti di iniziare ad esplorare questo interessante approccio psicoterapico body-centred, con la guida dei primi Practitioner Certificati con EFT Universe in Italia, Andrea Bassanini e Ingrid Gerrits.

Tutta la giornata verrà svolta attraverso modalità di Active Learning: alterneremo finestre teoriche con momenti esperienziali in piccoli gruppi per far “depositare nell’esperienza diretta” ciò che è stato ricevuto dai momenti teorici.

Programma del Workshop:

  • Il contesto teorico
  • I dati della letteratura
  • Le tecniche di base